Da oggi al 22 dicembre nella splendida cornice di Ronciglione si svolgerà la nuova edizione di “Cubo Cine Festival 2019”.

116

Da oggi al 22 dicembre torna il CUBO FESTIVAL che rende omaggio al Cinema e l’audiovisivo con il CUBO CINE FESTIVAL E IL CUBO CINE AWARD. Nel bellissimo centro storico di Ronciglione si svolgerà l’organizzazione del festival realizzata dall’Associazione A.R.C.A. In questi giorni il Cubo Cine Festival propone ai numerosi e sempre crescenti spettatori i film usciti nell’anno in corso e i grandi capolavori del passato. Proiezioni, conferenze, dibattiti e corsi gratuiti. Oltre al cinema il festival omaggia l’audiovisivo e tutto quello che ruota intorno.

Quest’anno i vincitori del Cubo Cine Award sono: Miglior Film e Miglior Regia a Marco Bellocchio per “Il Traditore” e Pierfrancesco Favino come Miglior Attore, Miglior Opera Prima a Manfredi Lucibello per “Tutte le mie notti”, Miglior Produzione ai Manetti Bros. per “Tutte le mie notti”, Miglior Sceneggiatura a Carlo Sironi e Miglior Attore emergente a Claudio Segaluscio per “Sole”,  Miglior documentario a Stefano Liberti e Enrico Parenti per “Soyalism”, Miglior Thriller a Dario Germani e Migliori Effetti Speciali a Sergio Stivaletti per il film “Lettera H”. Infine, i due premi alla carriera, quest’anno vanno a Claudio Fragasso e Sergio D’Ofizi.