Radiohead, l’esibizione live di “True Love Waits” dopo 15 anni

Thom Yorke ha cantato una delle canzoni più amate dai fan nella sua versione originale del 1995, non succedeva dal 2003

290
radiohead-live-true-love-waits-acustica

È stato un momento davvero speciale per i fan dei Radiohead presenti alla tappa di Rio De Janeiro del tour mondiale della band inglese. Thom Yorke, rimasto solo sul palco imbracciando una chitarra acustica, ha eseguito “True Love Waits“, una delle canzoni più amate dai fan.

Il brano ha avuto una storia molto travagliata: era stato composto nel 1995 per fare parte del secondo album del gruppo “The Bends“, ma alla fine è stato escluso dalla tracklist finale nonostante sia stata suonata dal vivo alcune volte. Ha avuto la stessa sorte anche negli album successivi, dove sembrava dovesse finalmente apparire per poi venire sistematicamente tagliata all’ultimo momento poiché il produttore della band Nigel Godrich non riusciva a trovare un arrangiamento adatto.

Alla fine “True Love Waits” è stata pubblicata nell’album del 2016 “A Moon Shaped Pool” con un arrangiamento diverso, solamente al pianoforte. Nonostante non sia mai uscita come singolo, è riuscita ad entrare in alcune classifiche mondiali, tra cui la Billboard Hot Rock Songs, ed è stata acclamata dai critici musicali come una delle migliori canzoni della band.

A Rio De Janeiro la canzone è stata invece suonata nella sua versione originale del 1995, cosa che non accadeva dal 2003. Chissà se i Radiohead decideranno di proporla nuovamente nelle prossime date sudamericane, o in quelle del Nord America dove suoneranno a partire dal prossimo luglio.