Sorteggio Semifinali UEFA Europa League

414

L’urna di Nyon, per mano di Eric Abidal, ambasciatore dell’Uefa, ha estratto le due partite delle semifinali: Marsiglia-Salisburgo e la finale anticipata tra l’Arsenal e l’Atletico Madrid. Le sfide si disputeranno tra il 26 aprile e il 3 maggio. Scopriamo un po’ di più su queste quattro formazioni che si contenderanno la Coppa.

IL MARSIGLIA

La squadra francese, allenata dall’ex romanista Rudi Garcia arriva in semifinale per la seconda volta dopo quattordici anni, dopo aver battuto il Lipsia nei quarti. E’ una formazione di grande talento, specialmente in avanti, grazie a giocatori come Ocampos, Payet e Thauvin che possono mettere in difficoltà chiunque. Attualmente è quarto nella Ligue 1.

Questa la formazione tipo: Pelè;Sakai, Rolando, Rami, Amavi; Sanson, Anguissa; Ocampos, Thauvin, Payet; Germain.

IL SALISBURGO

E’ sicuramente la squadra rivelazione della competizione. Viene dall’incredibile rimonta contro la Lazio e in precedenza aveva eliminato un club di maggior prestigio come il Borussia Dortmund. E’ una formazione molto giovane e di gran talento. In ventuno partite europee ha perso solo una volta, nella partita d’andata dell’Olimpico contro i biancocelesti. Nel proprio campionato il Salisburgo è primo a +8 sullo Sturm Graz e va a caccia del quinto scudetto consecutivo.

Formazione tipo: Walke; Ulmer, Ćaleta-Car, André Ramalho, Lainer; Berisha, Samassekou, Schlager, Haidara; Dabbur, Hwang.

Le due squadre si sono già affrontate in questo girone di Europa League: Finì 0-0 in Francia e vinsero gli austriaci in casa 1-0.

Le due squadre si sono già affrontate in questo girone di Europa League: Finì 0-0 in Francia e vinsero gli austriaci in casa 1-0.

L’ARSENAL

L’Arsenal di Arsene Wenger è una delle candidate alla vittoria finale. I Gunners, attualmente sesti in campionato, puntano tutto sull’Europa League per poter partecipare alla prossima Champions. Ai quarti di finale hanno eliminato i russi dello Cska Mosca e possono vantare su un grande potenziale offensivo composto da stelle come Ozil, Mhkitaryan, Lacazette, Ramsey e Welbeck su tutti. Non partecipa ad una semifinale di Europa League/ Coppa Uefa dal 1999-00.

Formazione tipo: Ospina, Bellerín, Mustafi, Koscielny, Monreal, Xhaka, Wilshere, Ramsey, Özil, Mkhitaryan, Lacazette.

L’ATLETICO MADRID

Che dire sull’Atletico Madrid? E’ sicuramente la favorita numero uno ad alzare la Coppa perchè è un club di grande esperienza, abituato a questo tipo di incontri. Ha già vinto questa competizione due volte, nel 2010 e nel 2012 e negli ultimi quattro anni ha disputato due finali di Champions League, entrambe perse contro i cugini del Real Madrid. La squadra di Simeone non brillerà per spettacolo offerto ma è una squadra molto solida, organizzata e impenetrabile. Può contare su alcune stelle come Griezmann, Diego Costa, Koke e Saul.

Formazione tipo: Oblak, Juanfran, Savić, Godín, Lucas, Correa, Saúl, Gabi, Koke, Griezmann, Diego Costa.

Stranamente, tra l’Arsenal e l’Atletico Madrid non c’è nessun precedente.