Quinta Giornata di Serie A

La Roma asfalta il Benevento, tonfo Lazio contro il Napoli che , insieme alla Juventus , rimane a punteggio pieno.

776

La Roma sbanca Benevento.
Nell’infrasettimanale della quinta giornata di campionato, dopo l’1-1 dell’Inter ieri a Bologna, i giallorossi allenati da Di Francesco battono la squadra campana di mister Baroni con un netto 4-0 che , con un pò più di precisione e fortuna, sarebbe potuto essere un punteggio ancora più ampio. Al di là del risultato, brava la Roma a non prendere sottogamba l’avversario vincendo con due gol di Dzeko (cinque reti in quattro partite) e ben due autogol, Lucioni e Venuti. Alisson BeckerGiallorossi che si portano a nove punti in classifica, sempre con una partita in meno, mentre il Benevento rimane ancora all’asciutto dimostrando che il salto dalla B alla A è molto arduo.

Nelle partite serali spicca la grande vittoria in rimonta del Napoli che rimane primo in classifica contro una Lazio finora in salute. Vantaggio iniziale dei capitolini con De Vrij, la risposta partenopea arriva nel secondo tempo : pareggio di Koulibaly,  vantaggio di Callejon su assist di Hamsik, prodezza di Mertens e rigore di Jorginho nel finale di partita per il definitivo 1-4. La quinta giornata vede anche la Juventus soffrire ma vincere 1-0 con il gol di Mandzukic , rimanendo cosi in vetta insieme al Napoli, contro una buona Fiorentina in 10. Il MIlan fa il suo in casa contro la Spal vincendo 2-0 con due rigori battuti da Rodriguez e Kessie. Rotonda la vittoria dell’Atalanta contro il Crotone 5-1,  colpaccio del Sassuolo in trasferta a Cagliari 0-1, pareggio 1-1 tra Genoa e Chievo, buona vittoria del Torino a Udine per 2-3 e infine pareggio a reti inviolate fra Verona e Sampdoria.

Appuntamento a sabato per il primo anticipo della sesta giornata tra la Roma e l’Udinese!

Foto di Carlo Giacomazza